A Parigi, “verso una pittura della luce”

A Parigi Sorolla frequentò i musei, visitò il Salon des Artistes di quell’anno e vide le mostre di Bastien-Lepage e Adolf Menzel. Questo viaggio fu determinante nell’orientarlo verso una pittura della luce. Inoltre, il giovane artista si rese conto di come la sua produzione fosse ancorata al plein air, che a Parigi andava per la maggiore, e anche di quanto fosse opposta alle tendenze estetiche dell’epoca.
(Blanca Pons-Sorolla, dal catalogo della mostra)
PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949