Sorolla e l'Andalusia

Sorolla scopre l’Andalusia in un momento cruciale per la sua arte. La medaglia d’oro all’Esposizione di Parigi del 1900 e l’accoglienza trionfale della prima mostra personale parigina hanno sancito la sua reputazione, mentre grandi commissioni internazionali gli garantiscono il successo commerciale. Ormai al riparo da qualsiasi incertezza sulla propria carriera, Sorolla continua a riflettere sulle possibilità della propria arte: la luce dell’Andalusia, il suo grandioso paesaggio e la poesia delle sue architetture gli offrono allora infiniti spunti per orientare progressivamente il suo lavoro in una direzione più moderna ed essenziale, muovendo dal naturalismo della pittura nordica e francese dell’Ottocento verso la pittura pura.
PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949