Riflessi

In sintonia con la poesia spagnola dell’epoca – da Soledades di Antonio Machado a Jardines lejanos di Juan Ramón Jiménez – l’artista focalizza la sua attenzione sulla superficie riflettente dei bacini d’acqua. Tra le prove ispirate a questo tema, Riflessi in una fontana (1908) raffigura la vasca del Nettuno nella quale si specchia l’inconfondibile facciata dell’Alcázar di Siviglia.
Specchio della natura come dell’anima, l’acqua presente in queste tele offre uno squarcio sulla poetica che Sorolla va maturando dopo il suo incontro con il giardino islamico.


PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949