Le opere in mostra

i dipinti esposti nella prima mostra 2012
Saltando la corda

Nell'estate del 1907 Sorolla soggiorna al Palazzo Reale della Granja de San Ildefonso, scoprendo i giardini reali che la circondano. Rimane affascinato dai suoi angoli e dalla vita che in essi si svolge, come in questo dipinto, in cui raffigura la figlia Elena intenta a saltare la corda.



opere alla nostra mostra arte 2012
Un risultato spettacolare

Nel 1906, in preparazione della personale che avrebbe tenuto a Parigi e che sapeva determinante, Sorolla dipinse un gruppo di quadri tra cui il bellissimo María vestita da contadina valenciana, un ritratto della figlia realizzato nel giardino di casa, che egli descrisse all’amico Pedro Gil come «una sensazione di luce». Era la prima volta che dipingeva un ritratto in un giardino e il risultato fu spettacolare. L’opera fu acquistata alla mostra dallo stesso Pedro Gil. A questo periodo risale anche Il giardino di calle Miguel Ángel, in cui appare la figlia minore dell’artista.
(Blanca Pons-Sorolla, dal catalogo della mostra)



opere alla nostra mostra arte 2012
Maria vestita da contadina valenciana

"[...] Un altro importante dipinto venduto a questa mostra fu María vestita da contadina valenciana, che venne acquistato dall’amico Pedro Gil Moreno de Mora insieme a un’altra opera, dell’anno precedente, che raffigurava Clotilde ed Elena sulla spiaggia di Jávea. Quello di María è il primo ritratto di Sorolla ambientato in un giardino".
(Boye Llorens, dal catalogo della mostra)





PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949