L'Alhambra

Tra le tappe del viaggio nel sud della Spagna, la visita al complesso monumentale dell’Alhambra e Generalife era una sosta imprescindibile. La sua condizione di città-palazzo nasride conservatasi per secoli e, in particolare, la sua posizione in cima alla collina della Sabika, tra le valli dei fiumi Darro e Genil, con la Sierra Nevada sullo sfondo e la fertile pianura di Granada tutt’intorno, facevano della visita a questo monumento una vera e propria esperienza estetica. Così raffigurarono l’Alhambra i numerosi artisti che si incaricarono di riscoprire e diffondere con i loro racconti e le magnifiche immagini questo insieme di edifici così incantevole ed affascinante.
L’Alhambra fu anche oggetto di interesse per gli sguardi più analitici di coloro i quali, nella seconda metà del XIX secolo e nei primi decenni del XX ne fecero un punto di riferimento nell’ambito del disegno architettonico e un modello di perfezione in campo ornamentale.
(María del Mar Villafranca Jiménez, dal catalogo della mostra)


PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949