Antonioni Zoom


Invito Antonioni Zoom Antonioni Zoom è un omaggio all'arte di Michelangelo Antonioni, e si terrà nel giorno del suo compleanno, il 29 settembre, per celebrare il centenario della nascita, e nella sua città, Ferrara. La giornata è organizzata da Ferrara Arte, dalle Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e dal quadrimestrale “Rifrazioni. Dal cinema all’oltre”, a cura dei rispettivi direttori, Maria Luisa Pacelli e Jonny Costantino.

L’iniziativa prende le mosse dall’omonimo dossier contenuto nel numero 10 di “Rifrazioni” (settembre 2012): ad alcuni pensatori e artisti ritenuti particolarmente sensibili all’arte di Antonioni è stato chiesto di andare oltre la critica e “zoomare” sulla sua opera dalla prospettiva del proprio fare creativo. Più in dettaglio, agli autori del dossier Antonioni Zoom è stato chiesto di mettersi in ascolto e sintonizzarsi su qualcosa che hanno visto fremere in parte nel cinema di Antonioni, in parte dentro di loro, fremere per venire alla luce, a metà strada tra l’opera e loro stessi, in quella terra di tutti e di nessuno che è la scrittura.

Così, a partire dal dossier e trattenendone lo spirito, questo appuntamento rompe la forma consueta del convegno e si configura come un evento multi-media e multi-arte, giocata tra la riflessione e la azione artistica. Una giornata dinamica, dunque, che si articola su più livelli espressivi. Il racconto e la riflessione si alterneranno a momenti di teatro, poesia, musica, danza, senza soluzione di continuità. Quello che nel dossier si è cercato attraverso la scrittura troverà un approdo e un momento di rilancio nella voce e nel corpo degli autori coinvolti, la maggior parte dei quali hanno scritto per “Rifrazioni”.

Gli autori coinvolti nel progetto sono la danzatrice Simona Bertozzi, la poetessa Maria Grazia Calandrone, il critico cinematografico Vito Contento, il saggista e filmmaker Jonny Costantino, Luigi de Angelis e Chiara Lagani (ovvero la compagnia teatrale Fanny e Alezander), l’autore e regista Carlo di Carlo, l’autrice di libri per bambini Federica Iacobelli, la scrittrice e documentarista Maria Pace Ottieri, il musicista Alfonso Santimone, lo studioso di arte e cinema Sandro Sproccati e Dominque Païni, che curerà la mostra Lo sguardo di Michelangelo. Antonioni e le arti, che si terrà a Ferrara a Palazzo dei Diamanti dal 10 marzo al 9 giugno 2013.

Una danza, un poema, un’azione teatrale, un concerto dedicati ad Antonioni; il cineasta e la sua città, Ferrara, e tra paesaggio e pittura; Antonioni documentarista, dalla prospettiva del teatro, raccontato a un bambino e nella filigrana di un film, Professione: reporter… sono alcuni degli zoom sull’arte del maestro ferrarese con cui sarà possibile confrontarsi durante la giornata Antonioni Zoom, che culminerà con la proiezione dell’Eclisse, capolavoro del 1962, presso la Sala Boldini, alle 21.30.


ANTONIONI ZOOM

Tavola rotonda organizzata da Rifrazioni, Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e Ferrara Arte

Sabato 29 settembre
dalle ore 15.00
Sala della Musica
via Boccaleone 19, Ferrara
Vai al programma


ore 21.30
Sala Boldini,
via Previati 18, Ferrara


Ingresso gratuito

Informazioni
Call Center Ferrara Mostre e Musei, tel. 0532 244949
diamanti@comune.fe.it

www.rifrazioni.net
info@rifrazioni.net





PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949