Scuole e famiglie

Scuole e famiglie  
Palazzo dei Diamanti propone alle scuole e alle famiglie un viaggio nella Parigi di fine Ottocento, nel cuore di quella "rivoluzione dello sguardo" che segna l'avvento della modernità in arte, grazie al confronto tra codici visivi diversi, dalla pittura, alla fotografia, all'arte giapponese, fino all'emergente linguaggio cinematografico. La pittura di De Nittis, il suo occhio fotografico e l’atteggiamento sperimentale con cui si rivolge alla realtà circostante sono il fulcro di un’vetaglio di proposte e di strumenti diversificati, dai percorsi studiati per le famiglie e per le scuole di ogni ordine e grado, allo speciale “Album di ricordi” per i più giovani, fino alla novità di questa edizione, lo spazio Offside Kids.
 

IL MIO ALBUM DEI RICORDI

I giovani visitatori della mostra potranno usufruire gratuitamente di un’audioguida studiata per accompagnarli nella visita alla mostra, con l’ausilio di uno speciale “album fotografico” realizzato da Senza Titolo. Questo supporto è stato ideato per incoraggiare i bambini e i ragazzi all’osservazione delle opere in mostra, permettendo loro di realizzare brevi attività ispirate alle inquadrature audaci, ai tagli improvvisi e alle prospettive sorprendenti che caratterizzano l’opera di De Nittis. L’esperienza potrà essere proseguita fuori dall’esposizione, ritagliando la finestra “obiettivo” posta in fondo all’album e completando le attività proposte,  ripensando così l’esperienza vissuta a Palazzo dei Diamanti. Il mio Album dei ricordi è distribuito alle classi e dalle famiglie che visitano la mostra autonomamente ed è anche utilizzato come sussidio nelle visite animate.
 

OFFSIDE KIDS

In occasione della mostra dedicata a De Nittis una sala espositiva di Palazzo dei Diamanti  sarà interamente riservata ai ragazzi. Offside kids è il nome dello spazio in cui il pubblico più giovane, per la prima volta, avrà a sua disposizione una selezione di opere autentiche del pittore barlettano e potrà sperimentare giochi di inquadratura, composizione e invenzione.  A tal fine, la Fondazione Ferrara Arte, in collaborazione con esperti di Senza Titolo e con l’illustratrice Martina Zena, ha studiato un allestimento dello spazio secondo criteri che tengono conto del punto di vista dei ragazzi, dall’altezza delle opere al font delle didascalie, fino dagli arredi per le attività di laboratorio. Il tratto vivace e divertente di Martina Zena accompagnerà nella lettura delle opere e nella realizzazione di attività con materiali diversi, attraverso le quali assimilare gli insegnamenti di De Nittis ed esprimersi in prima persona.
Offside Kids è situato a conclusione del percorso espositivo e può essere fruito liberamente dalle scuole e dalle famiglie. Nelle fasce orarie di maggiore affluenza si invita a contenere i tempi di permanenza per consentire a tutti di utilizzare lo spazio.
 

PER LE SCUOLE

Percorso di visita per le scuole dell'infanzia e primarie

Il mio album dei ricordi. 
Una visita animata alla mostra De Nittis e la rivoluzione dello sguardo per conoscere l’opera del famoso pittore e scoprire il suo originale modo di guardare e dipingere i numerosi luoghi in cui visse o che frequentò. Cieli nuvolosi, paesaggi assolati, città affollate e in veloce cambiamento accompagneranno i bambini come tante istantanee, facendo affiorare racconti e ricordi della vita dell’artista.
Uno speciale “album fotografico” consegnato a ciascun partecipante permetterà di realizzare in mostra brevi attività ispirate alle inquadrature audaci, ai tagli improvvisi e alle prospettive sorprendenti che caratterizzano l’opera di De Nittis e, successivamente, potrà essere impiegato per proseguire in classe l’esperienza vissuta a Palazzo dei Diamanti.
Durata: 1 ora e 15 minuti 

Per informazioni e prenotazioni
Ufficio Informazioni e Prenotazioni Mostre e Musei +39 0532 244949 | diamanti@comune.fe.it

Offside Kids

Al termine del percorso della mostra è stato predisposto uno spazio appositamente allestito per sperimentare il nostro “occhio fotografico” attraverso un gioco di inquadrature e prospettive differenti. Offside Kids permetterà di sviluppare l'attività conclusiva dei percorsi guidati, ma è anche a disposizione delle classi e delle famiglie che visitano autonomamente la mostra con il supporto dell'Album dei ricordi o con i percorsi audio sviluppati per stimolare l'interesse del pubblico più giovane.


Percorsi di visita per le scuole secondarie

Scuole secondarie di primo grado
 
Costruiamo la "nostra" città 
Quanto cambiavano le città e il modo di vivere delle persone alla fine dell'Ottocento! Scopriamolo in mostra grazie alle opere che raccontano Napoli, Parigi e Londra attraverso lo sguardo di un artista dell'epoca. In classe i ragazzi potranno sperimentare diversi procedimenti tecnici e utilizzare materiali di recupero per realizzare una grande città collettiva, al confine tra realtà e fantasia. Il lavoro si concluderà trovando insieme un nome a questa metropoli "nuova".
 
Le piccole, grandi cose
Il percorso in mostra seguirà le tappe della vita di Giuseppe De Nittis cogliendo molteplici "appunti visivi": i paesaggi, le donne ritratte e gli amici, gli scorci di strade apparentemente banali ma nobilitati dal suo pennello. Il breve viaggio nello stile e nella tecnica del pittore si concluderà con una riflessione: un oggetto quotidiano, attraverso l'arte, può riverlarci qualcosa di noi? A scuola questi oggetti o altri potranno essere disegnati o descritti da ciascun ragazzo in modo personale, mettendo in valore le sfumature della diversità.
 
 
Scuole secondarie di secondo grado
 

Obiettivo De Nittis
Dopo un primo momento di lettura delle opere esposte gli studenti verranno guidati a "trasformarsi" in artisti: potranno fotografare un soggetto con una fotocamera digitale o con lo smartphone cercando inizialmente di imitare lo stile ottocentesco di De Nittis e poi di riprendere lo stesso soggetto secondo la propria sensibilità contemporanea.
 
Segno e Di-segno
Nel corso dell'Ottocento molti artisti hanno contribuito a destrutturare il disegno tradizionale: tra questi vi è Giuseppe De Nittis.
In classe i ragazzi saranno invitati a "tradurre" un'idea in un segno simbolico, a inventare una propria "tag" di riconoscimento. In questo modo si costruiranno nuovi alfabeti visivi al fine di creare insieme un'opera dove il segno personale concorre alla costruzione di un di-segno collettivo.
 
Durata: 1 ora e 15 minuti max. di spiegazione

Per informazioni e prenotazioni
Ufficio Informazioni e Prenotazioni Mostre e Musei  0532 244949
 


PER LE FAMIGLIE

Al pubblico delle famiglie sono dedicate proposte speciali il sabato e il giovedì, percorsi pensati per far condividere ad adulti e bambini una esperienza formativa e divertente a partire dalle opere presenti in mostra. Le famiglie che preferiscono visitare autonomamente la mostra possono comunque usufruire gratuitamente dell'audioguida Kids, dell'album dei ricordi e del nuovo spazio Offside Kids.

Il mio album dei ricordi

Una visita animata alla mostra De Nittis e la rivoluzione dello sguardo per conoscere l’opera del famoso pittore e scoprire il suo originale modo di guardare e dipingere i numerosi luoghi in cui visse o che frequentò. Cieli nuvolosi, paesaggi assolati, città affollate e in veloce cambiamento, accompagneranno i bambini come tante istantanee, facendo affiorare racconti e ricordi della vita dell’artista.
Uno speciale “album fotografico” consegnato a ciascun partecipante permetterà di realizzare brevi attività ispirate alle inquadrature audaci, ai tagli improvvisi e alle prospettive sorprendenti che caratterizzano l’opera di De Nittis. 
Il supporto didattico Il mio album dei ricordi è stato ideato e realizzato appositamente per la mostra e sarà consegnato ai partecipanti per proseguire anche a casa l’esperienza vissuta a Palazzo dei Diamanti.

Calendario degli incontri per le famiglie
Venerdì 27 dicembre h 17.00 bambini 5-11 anni
Venerdì 3 gennaio h 17.00 bambini 5-11 anni
Giovedì 30 gennaio h 17.00 bambini 4-7 anni
Giovedì 6 febbraio h 17.00 bambini 8-11 anni
Sabato 29 febbraio h 15.30 bambini 4-7 anni
Sabato 7 marzo h 15.30 bambini 8-11 anni

Prenotazione obbligatoria: segreteria "Senza titolo" 3343477958 - lunedì-venerdì dalle 9.30 alle 15.30
 
Tariffe
- Bambini/ Ragazzi: € 5 per la visita guidata con ingresso gratuito in mostra;
- Adulti accompagnatori: partecipazione gratuita alla visita guidata; biglietto di ingresso ridotto di € 11 a persona

Offside Kids

Al termine del percorso della mostra è stato predisposto uno spazio appositamente allestito per sperimentare il nostro “occhio fotografico” attraverso un gioco di inquadrature e prospettive differenti. Offside Kids permetterà di sviluppare l'attività conclusiva dei percorsi guidati, ma è anche a disposizione delle famiglie che visitano autonomamente la mostra con il supporto dell'Album dei ricordi o con i percorsi audio sviluppati per stimolare l'interesse del pubblico più giovane.
 

PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949
e-mail: diamanti@comune.fe.it

Privacy and Cookie Policy
login