La mostra Orlando furioso 500 anni è prorogata al 29 gennaio 2017

Proposte per insegnanti

in occasione della mostra Orlando furioso 500 anni

Palazzo dei Diamanti, 24 settembre 2016 – prorogata al 29 gennaio 2017

Anteprima insegnanti

PRESENTAZIONE DELLA MOSTRA AGLI INSEGNANTI

Conferenza di presentazione della mostra a cura di Barbara Guidi

Come di consueto, in occasione delle mostre di Palazzo dei Diamanti, alle scuole di Ferrara, Rovigo e provincia è riservato un incontro dedicato all’esposizione Orlando furioso 500 anni. Cosa vedeva Ariosto quando chiudeva gli occhi, che si terrà il 4 ottobre, alle ore 17.00, in Sala Estense a Ferrara. Barbara Guidi, Conservatore capo delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e coordinatore scientifico della mostra, illustrerà le idee guida e i contenuti del progetto espositivo che celebra questo capolavoro della letteratura nato dalla fantasia di Ariosto. La mostra è la prima che ricostruisce l’immaginario del poeta, evocando l’universo di immagini che popolavano la sua mente mentre componeva il Furioso, attraverso una straordinaria selezione di dipinti, sculture, strumenti musicali, armi e preziosi manufatti. Un incanto visivo che farà rivivere il fantastico mondo cavalleresco di Orlando e dei paladini ma anche l’universo delle corti rinascimentali nel loro massimo splendore.
 

Martedì 4 ottobre, ore 17,00, Sala Estense.
Destinatari: Presidi, dirigenti didattici e docenti delle scuole di Ferrara, Rovigo e rispettive province, di ogni ordine e grado.

Durata: 1h30
Senza necessità di prenotazione


CHI SONO IO??? ...ORLANDO ! IL FURORE DEL COLORE E DELLA FORMA
e  UN'AVVENTURA LUNGA 500 ANNI. L'IMMAGINARIO DELLE PAROLE

Progetti di formazione per gli insegnanti e laboratori per le classi a cura di Isabella Guidi – Laboratorio delle Arti

Due opportunità per gli insegnanti e le classi di sviluppare alcune linee di lavoro a partire dalla straordinaria materia poetica del Furioso sono offerte dai progetti di formazione e dai laboratori proposti dal Laboratorio delle Arti in occasione della mostra. Chi sono io??? ...ORLANDO! Il furore del colore e della forma e Un'avventura lunga 500 anni. L'immaginario delle parole approfondiranno alcuni temi cardine del poema, offrendo l’opportunità di sviluppare e rielaborare esperienze inerenti la sfera emotiva della rabbia oppure di percorrere, a partire dalle parole, un sentiero di rimandi visivi rievocati dall’immaginario personale.
Ciascuno dei due progetti prevede un incontro di formazione per gli insegnanti e la possibilità per i partecipanti di iscrivere le proprie classi a laboratori sperimentali (fino ad un massimo di 16 classi).

Chi sono io??? ...ORLANDO ! Il furore del colore e della forma

Destinatari: insegnanti di nido e scuola d’infanzia, sezioni di scuola d’infanzia
Mercoledì 12 ottobre, ore 17.30-19.30, Casa Biagio Rossetti, incontro di formazione per gli insegnanti di nido e scuola d’infanzia (60 posti disponibili).
Novembre 2016, dalle 9.00-9.30 (durata 2 ore), Aule didattiche del Laboratorio delle Arti: 10 laboratori sperimentali per bambini 5-6 anni (età consigliata)

Un'avventura lunga 500 anni. L'immaginario delle parole

Destinatari: insegnanti di nido, scuola d’infanzia e primaria, classi del secondo ciclo della scuola primaria
Mercoledì 26 ottobre, ore 15.30-17.30, Casa Biagio Rossetti, incontro di formazione per gli insegnanti di nido, scuola d’infanzia e primaria (60 posti disponibili).
Dicembre 2016 (durata 2 ore), Aule didattiche del Laboratorio delle Arti: 6 laboratori sperimentali per il secondo ciclo della scuola primaria.

Progetto gratuito (non comprensivo della visita alla mostra)
Informazioni, calendario e iscrizioni: Laboratorio delle Arti, Fabiana Cristi, tel. 0532742332 - email f.cristi@edu.comune.fe.it.

POSTI ESAURITI

Come di consueto, il Laboratorio delle Arti offre consulenza agli insegnanti che non riescono a partecipare alle attività di laboratorio per esaurimento dei posti disponibili e che desiderano comunque sviluppare un progetto con la propria classe.

 

MARATONA ORLANDO

Lettura integrale e continuativa dell'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto

La Fondazione Ferrara Arte, in collaborazione con Eni, la Pinacoteca Nazionale di Ferrara, il Teatro Comunale di Ferrara, la Biblioteca Ariostea e la Cooperativa Le Pagine, propone ai cittadini di ogni età e provenienza di prendere parte ad un evento speciale: la lettura pubblica, integrale e continuativa del poema ariostesco, nella città in cui è stato creato.

L'evento, coordinato da Ferrara Off, prevede una maratona di lettura di circa 38 ore che coinvolgerà attori e non, studenti, insegnanti e tutti i cittadini desiderosi di partecipare a un'esperienza collettiva. I 46 canti dell'Orlando furioso verranno suddivisi fra tutti i partecipanti: voci soliste si alterneranno a cori, a letture a canone, a libere interpretazioni. La sfida è quella di ridare vita al poema a 500 anni dalla sua nascita, ma anche riscoprire il piacere di leggere, assaporare e condividere la forza di uno dei capolavori della letteratura.

La Maratona Orlando si svolgerà dalle 9,30 di venerdì 2 dicembre alle 22,00 di sabato 3 dicembre 2016 nel Salone d'Onore della Pinacoteca Nazionale al piano nobile di Palazzo dei Diamanti di Ferrara (Corso Ercole I d'Este 21). 

POSTI ESAURITI PER LE CLASSI SIA AI LABORATORI CHE ALLA MARATONA.

Tutte le informazioni sulla Maratona Orlando.
 

ALTRE INIZIATIVE

In occasione della pubblicazione del libro di Luigi Dal Cin e Pia Valentinis Orlando Pazzo nel Magico Palazzo la Fondazione Ferrara Arte e la Biblioteca Ariostea presentano:
Incontro con Luigi Dal Cin, mercoledì 5 ottobre, ore 17.00, Sala Agnelli, Biblioteca Ariostea
Il celebre scrittore per ragazzi racconta il suo nuovo libro, per avvicinare l’incanto dell’Orlando furioso al cuore dei giovani lettori di oggi.
Durata: 1 ora
Ingresso libero

Ulteriori suggestioni ariostesche e occasioni di approfondimento potranno venire dalle iniziative realizzate grazie alla collaborazione tra diversi soggetti cittadini in occasione della mostra, quali ad esempio Cosa vedeva Ariosto quando chiudeva gli occhi, conferenza a 2 voci dei curatori della mostra, Guido Beltramini e Adolfo Tura, La furia di Orlando. Amore, gesta cavalleresche, poesia e musica a casa d’Este nel 1516 – Ensemble di musica antica del Conservatorio di Ferrara e la proiezione integrale dello sceneggiato diretto da Luca Ronconi, Orlando furioso. Consulta il calendario o scaricalo in formato PDF.  


Sono infine a disposizione degli insegnanti e delle scuole alcune risorse online
video dei curatori della mostra e la mappa Ferrara di Ariosto.
 


Piero di Cosimo, La liberazione di Andromeda, 1510. Firenze, Galleria degli Uffizi 

PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949

login