Nuove ricchezze visive per Picasso

Negli anni Venti, Picasso abbandona la geometrizzazione e la scomposizione dei piani tipica del primo cubismo per riscoprire la morbidezza delle linee curve e si cimenta con un timbro cromatico sinora sconosciuto, esaltato da sapienti contrasti di bianco. Approda coś ad una ricchezza visiva inedita testimoniata da capolavori come Chitarra, bicchiere e fruttiera del 1924, esposto nella sala IV della nostra mostra 2011.
(dalla guida alla mostra)


PALAZZO DEI DIAMANTI
Corso Ercole I d’Este 21, 44121 Ferrara
tel +39 0532 244949